Pesche

07 Gennaio ’18: RISERVA DI PESCHE E DINTORNI

Tipologia: Trekking
Luoghi visitati: Borgo di Pesche – Riserva Naturale di Pesche
Lunghezza percorso: 10,00 km circa, giro ad anello
Dislivello: circa + - 700 m (somma dei vari dislivelli parziali in salita e discesa)
Difficoltà: sentiero escursionistico - E
Durata: 3 ore circa (soste e momenti di divulgazione esclusi)
Pranzo: colazione al sacco

 


 

 racchette da neve

14 Gennaio ’18: CIASPOLAB (Campitello di Roccamandolfi)

Tipologia: Laboratorio Creativo rivolto a famiglie con bambini con breve ciaspolata
Luoghi visitati: Campitelli di Roccamandolfi
Lunghezza percorso: 1,00 km circa, giro ad anello
Dislivello: circa + - 20 m (somma dei vari dislivelli parziali in salita e discesa)
Difficoltà: sentiero turistico - T
Durata: 3 ore circa (laboratorio, soste e momenti di divulgazione inclusi)
Pranzo: Facoltativo al rifugio - colazione al sacco

 


 

 tre finestre

21 Gennaio ’18: SERRA le TRE FINESTRE

Tipologia: Ciaspolata
Luoghi visitati: Campitello Matese – Serra le Tre Finestre - Campo Puzzo – Sorgenti Capo d’Acqua
Lunghezza percorso: 8 km circa, giro ad anello
Dislivello: circa +450 - 450 m (somma dei vari dislivelli parziali in salita e discesa)
Difficoltà: Escursionisti Esperti - EE
Durata: 3 ore e 30 minuti circa (soste e momenti di divulgazione esclusi)
Pranzo: Facoltativo al rifugio - colazione al sacco

 


28 Gennaio ’18: IL DIAVOLO DI TUFARA

Tipologia: Trekking e Tradizioni
Luoghi visitati: Borgo di Tufara – Località Pianelle
Lunghezza percorso: 11 km circa, giro ad anello
Dislivello: circa +580 - 580 m (somma dei vari dislivelli parziali in salita e discesa)
Difficoltà: sentiero escursionistico - E
Durata: 5 ore circa (soste e momenti di divulgazione esclusi)
Pranzo: in ristorante tipico / colazione al sacco. 

L’anello di 10 km, in caso di difficoltà oggettive degli accompagnati o in caso di condizione metereologiche avversa, verrà ridotto ad un anello di circa 7,5 km.


 

04 Febbraio ’18: CAMPO FIGLIOLO

Tipologia: Ciaspolata/Trekking
Luoghi visitati: Acqua dell’Olmo – Fontana dei Palombi – Panorami sul Lago di Gallo
Lunghezza percorso: 11 km circa, in andata e ritorno
Dislivello: circa +600 - 600 m (somma dei vari dislivelli parziali in salita e discesa)
Difficoltà: Escursionisti Esperti - EE
Durata: 6 ore circa (soste e momenti di divulgazione esclusi)
Pranzo: in ristorante tipico / colazione al sacco 


 

11 Febbraio ’18: Gl ’ Cierv - Castelnuovo a Volturno

Tipologia: Ciaspolata/Trekking
Luoghi visitati: Lago Castel San Vincenzo – Eremo di San Michele a Foce – Borgo Castelnuovo a Volturno
Lunghezza percorso: 8 km circa, giro ad anello
Dislivello: circa +700 - 700 m (somma dei vari dislivelli parziali in salita e discesa)
Difficoltà: Escursionisti Esperti – EE
Durata: 5 ore circa (soste e momenti di divulgazione esclusi)
Pranzo: in ristorante tipico / colazione al sacco 

 


 

17- 18 Febbraio ’18: PRATI DI CIVITA (Notturna con bivacco al rifugio)

Tipologia: Ciaspolata/Trekking
Luoghi visitati: Borgo San Polo Matese – Costa Parabisso – Fontana Santa Maria – Prati di Civita
Lunghezza percorso: 8 km circa, giro ad anello
Dislivello: circa +500 - 500 m (somma dei vari dislivelli parziali in salita e discesa)
Difficoltà: Escursionisti Esperti - EE
Durata: 3 ore circa (soste e momenti di divulgazione esclusi)
Bivacco in Rifugio


 

25 Febbraio ’18: CAMPO DELL’ARCO (Matese)

Tipologia: Ciaspolata/Trekking
Luoghi visitati: Borgo San Polo Matese – Costa Parabisso – Fontana Santa Maria – Prati di Civita
Lunghezza percorso: 8 km circa, in andata e ritorno.
Dislivello: circa +600 - 600 m (somma dei vari dislivelli parziali in salita e discesa)
Difficoltà: Escursionisti Esperti - EE
Durata: 4 ore circa (soste e momenti di divulgazione esclusi)
Pranzo: in ristorante tipico / colazione al sacco 


 

04 Marzo ’18: CAPRACOTTA (Alto Molise)

Tipologia: Ciaspolata/Trekking
Luoghi visitati: Monte Campo – Monte San Nicola - Cannavine
Lunghezza percorso: 13 km circa, giro ad anello
Dislivello: + 850 -850 m
Difficoltà: Escursionisti Esperti - EE
Durata: 5 ore circa (soste e momenti di divulgazione esclusi)
Pranzo: Pranzo: in ristorante tipico / colazione al sacco 


 

11 Marzo ’18: Serra Sparvera (Abruzzo)

Tipologia: Exploring - Ciaspolata/Trekking
Luoghi visitati: Imposto – Serra Sparvera – Stazzo Sparvera – Madonna del Carmine
Difficoltà: sentiero Escursionistico - E
Durata: 6 ore circa (soste e momenti di divulgazione esclusi)
Pranzo: colazione al sacco 


 

18 Marzo ’18: RAVA DI PRATA

Tipologia: Trekking
Luoghi visitati: Rovine Centrale Idroelettrica di Prata Sannita – Lago di Letino - Letino
Lunghezza percorso: 13 km circa, in andata e ritorno
Dislivello: + 750 – 750 m (somma dei vari dislivelli parziali in salita e discesa)
Difficoltà: sentiero escursionistico - E
Durata: 6 ore (somma dei vari dislivelli parziali in salita e discesa)
Pranzo: colazione al sacco 


 

25 Marzo ’18: MONTE MAURO – MONTE ROCCHETTA (Basso Molise)

Tipologia: Trekking
Luoghi visitati: Borgo Montefalcone – La Lama – Panorami – Faggeta
Lunghezza percorso: 7 km circa, Giro ad Anello
Dislivello: circa +300 - 250 m (somma dei vari dislivelli parziali in salita e discesa)
Difficoltà: Escursionisti Esperti - EE
Durata: 3 ore e 30 minuti
Pranzo: in ristorante locale


 

IMPORTANTE

PER POTER PARTECIPARE SCARICA IL PDF/DOC, COMPILALO e INVIALO AD:   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 


whatsapp PNG4

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ENTRO 3 GIORNI PRIMA DALLA DATA DELL’ATTIVITÀ – IL CALENDARIO PUÒ̀ SUBIRE DELLE MODIFICHE, SI CONSIGLIA DI VISITARE IL SITO INTERNET PER RIMANERE AGGIORNATI.

I Trekking/escursioni richiedono un numero di partecipanti minimo di 6 iscritti. Le quote di adesione sono variabili a seconda della tipologia di escursione, da un minimo di 10 euro a persona ad un massimo di 15 euro. Nel caso in cui tale numero minimo non venga raggiunto, si potranno prendere accordi per una quota personalizzata. La quota è comprensiva di una Guida GAE1, assicurazione RCT e materiale informativo digitale. I percorsi NON ad anello, per motivi logistici, necessitano della collaborazione di partecipanti volenterosi che mettano a disposizione uno o più veicoli per il loro recupero a fine tappa. In caso di condizioni meteorologiche avverse, le attività potranno essere rinviate a data da destinarsi. È obbligatorio munirsi di calzature da trekking e zaino contenente acqua ed indumenti di emergenza per il freddo o la pioggia o il caldo (es. cappellino da sole). È altresì d’obbligo, nel caso in cui il cliente soffra di allergie2 o particolari patologieche possono pregiudicare l’esito della escursione, comunicarle preventivamente in fase di iscrizione. Fondamentale un minimo di allenamento alla camminata. La durata indicata fa riferimento ad un escursionista mediamente allenato che, in un’ora di cammino su facile sentiero, guadagna in quota circa 300 metri di dislivello, in discesa circa 350. Su di un percorso, ondulato o in piano, il tempo di percorrenza si attesta all’incirca a 4 chilometri l’ora. Scala di difficoltà dei Trekking proposta dal Club Alpino Italiano. 

I JeepTour richiedono un numero di partecipanti minimo di 6 iscritti. Le quote di adesione sono variabili a seconda della tipologia di escursione, da un minimo di 20 euro a persona ad un massimo di 40 euro. Nel caso in cui tale numero minimo non venga raggiunto, si potranno prendere accordi per una quota personalizzata. La quota è comprensiva di: Noleggio con conducente di fuoristrada Land Rover Defender 110; Guida GAE1; assicurazione RCT; materiale informativo digitale. In caso di condizioni meteorologiche avverse, le attività potranno subire inevitabili modifiche di programma oppure essere rinviate a data da destinarsi. È obbligatorio l’uso di calzature da trekking o similari e comunicare preventivamente eventuali allergie2 e patologie3. Scala di difficoltà dei Trekking proposta dal Club Alpino Italiano. 

Exploring è una etichetta che può affiancare sia i programmi di Trekking/escursioni che di JeepTour. I programmi exploring sono caratterizzati da attività di scoperta degli angoli più nascosti e suggestivi visibili solo agli occhi del vero esploratore. Sulla base di studi archivistici e ricerche topografiche, supportati da cartografie e moderni strumenti digitali, l’uscita esplorativa coinvolge tutti, dalle guide1 fino agli avventori accompagnati. Spostandosi in sicurezza su sentieri, piste, carrarecce e vecchi tracciati in mappa (accessibili), si diventerà protagonisti nella emozionante scoperta di luoghi sconosciuti scolpiti dalla storia e dalla natura. In caso di condizioni meteorologiche avverse, le attività potranno essere rinviate a data da destinarsi. È obbligatorio munirsi di calzature da trekking e zaino contenente acqua ed indumenti di emergenza per il freddo la pioggia o il caldo (es. cappellino da sole). È altresì d’obbligo, nel caso in cui il cliente soffra di allergie2 o particolari patologie3 che possono pregiudicare l’esito della escursione, comunicarle preventivamente in fase di iscrizione. Fondamentale un minimo di allenamento alla camminata. Scala di difficoltà dei Trekking proposta dal Club Alpino Italiano. 

I Trekking esperienziali richiedono un numero di partecipanti minimo di 10 iscritti. Le quote di adesione sono variabili a seconda della tipologia di escursione/attività, da un minimo di 25 euro a persona ad un massimo di 30 euro. Nel caso in cui tale numero minimo non venga raggiunto, si potranno prendere accordi per una quota personalizzata. La quota è comprensiva di una Guida GAE1, assicurazione RCT, materiale informativo digitale, attività esperienziali. I percorsi NON ad anello, per motivi logistici, necessitano della collaborazione di partecipanti volenterosi che mettano a disposizione uno o più veicoli per il loro recupero a fine tappa. In caso di condizioni meteorologiche avverse, le attività potranno essere rinviate a data da destinarsi. È obbligatorio munirsi di calzature da trekking e zaino contenente acqua ed indumenti di emergenza per il freddo la pioggia o il caldo (es. cappellino da sole). È altresì d’obbligo, nel caso in cui il cliente soffra di allergie2 o particolari patologie3 che possono pregiudicare l’esito della escursione, comunicarle preventivamente in fase di iscrizione. Fondamentale un minimo di allenamento alla camminata. Scala di difficoltà dei Trekking proposta dal Club Alpino Italiano. 

Le escursioni in MTB richiedono un numero di partecipanti minimo di 6 iscritti. Le quote di adesione sono variabili a seconda della tipologia di escursione, da un minimo di 13 euro a persona ad un massimo di 15 euro. Nel caso in cui tale numero minimo non venga raggiunto, si potranno prendere accordi per una quota personalizzata. La quota è comprensiva di una Guida GAE1, assicurazione RCT e materiale informativo digitale. I percorsi NON ad anello, per motivi logistici, necessitano della collaborazione di partecipanti volenterosi che mettano a disposizione uno o più veicoli per il loro recupero a fine tappa. In caso di condizioni meteorologiche avverse, le attività potranno essere rinviate a data da destinarsi. È obbligatorio munirsi di calzature sportive, abbigliamento adatto alla MTB e zaino contenente acqua ed indumenti di emergenza per il freddo, la pioggia o il caldo (es. cappellino da sole). È altresì d’obbligo, nel caso in cui il cliente soffra di allergie2 o particolari patologie3 che possono pregiudicare l’esito della escursione, comunicarle preventivamente in fase di iscrizione. Fondamentale un minimo di allenamento. Casco obbligatorio. La durata indicata fa riferimento ad un escursionista mediamente allenato (media su sterrato di circa 6/7 km/h) e di medie capacità tecniche nell’utilizzo della MTB. Scala di difficoltà dei percorsi per cicloturismo in MTB proposta dal C.C.E. - Gruppo Cicloescursionismo MTB del Club Alpino Italiano. 

1 Guida Ambientale Escursionistica - iscritta al Registro Italiano delle Guide Ambientali Escursionistiche - professione svolta ai sensi della legge 4/2013.
2 A titolo esemplificativo e non esaustivo: allergie a insetti, piante, spray repellenti ecc.
3 A titolo esemplificativo e non esaustivo: cardiopatie, aritmie, tendiniti ecc.