COMUNI ATTRAVERSATI: Campobasso - Bojano - Cantalupo - Macchiagodena - Frosolone
LUOGO DI PARTENZA e ARRIVO: Campobasso
KM TOTALI: 100
DURATA: 8 - 10 ore
STRADE: facili, in terra, pietre e solchi
A PIEDI: visite ad aree archeologiche, aziende agricole, grotte
PERIODO CONSIGLIATO: tutto l'anno, ideale in primavera
PASSEGERI A BORDO 4x4 ORGANIZZAZIONE: min. 2 - max. 16
VEICOLI PRIVATI AL SEGUITO:min.1 - max. 5

PROGRAMMA

Mattina: Spostamento veloce su asfalto fino a raggiungere Bojano. Inizio itinerario sul tratturo in direzione Cantalupo. Il percorso si presenta pianeggiante con alcuni passaggi impegnativi per l'attraversamento di piccoli ruscelli. Arrivati in località "Taverna di Cantalupo", lasciamo il tratturo e saliamo verso la montagna di Frosolone. Fino a Macchiagodena seguiremo la strada provinciale asfaltata per proseguire, poi, su strade sterrate che salgono in alto, regalandoci suggestivi panorami in un ambiente isolato dalle direttrici principali. Arriviamo sulla montagna di Frosolone e, in un contesto unico, consumiamo il nostro pranzo al sacco con degustazione di prodotti tipici oppure andiamo a sederci in una struttura attrezzata.

Pomeriggio: Visita al Museo dei ferri taglienti, a Frosolone, e successiva visita al centro storico con le sue botteghe per la lavorazione di coltelli e forbici.